Rètro eco à porter L’eleganza del km zero!

Care amiche in questo giorno di pioggia incessante milanese vi porto un po’ di colore presentandovi le creazioni colorate e ecofriendly di RETRò, una delle meravigliose protagoniste delle prossime giornate di Natura Donna Impresa Verso Expo 2015.

Rétro nasce  nel 2010  dall’idea di Manuela De Sanctis  fashion designer all’Accademia di costume e di moda di Roma,  per creare artigianalmente abiti femminili dalla piccola impronta ecologica e dalla storia trasparente. La filosofia del brand creato da Manuela è splendida: <<Rétro è il piacere d'indossare la leggerezza di capi privi di sostante dannose per la salute e per l’ambiente. Grazie a tessuti biologici ed ecofriendly scelti con  cura e passione presso piccoli tessutai  toscani ed emiliani. Sia le fibre biologiche che le tinture dei tessuti utilizzati sono prive di sostanze dannose e tossiche per l'ambiente e la salute della pelle. Utilizziamo etichette in cotone biologico stampate con colori ad acqua, grucce appendiabiti di cartone riciclato, cartellini e materiale pubblicitario stampati su carta riciclata certificata "Angelo blu". Nessun imballaggio di plastica per il confezionamento e spedizioni solo tramite buste in materiale  riciclato o di recupero>>. Come racconta Manuela De Sanctic: <<l’eleganza del chilometro zero, ovvero i nostri progetti diventano concreti grazie ad un laboratorio romano a gestione familiare, dove la signora Emma e i figli, Stefano e Fabio coordinano un gruppo di cinque sarte, fornendoci così un prodotto  interamente made in Italy>>.


J’Adore, J’Adore, J’Adore!!!! Bisous la Colette!!!