IL SENSO PROFONDO DEL DESIGN DI GIULIA BOCCAFOGLI

Dal 13 al 19 aprile Milano sarà invasa dal design di tutto il mondo per il Salone del Mobile e il Fuori Salone. Il nostro evento Natura Donna Impresa Verso Expo 2015 è di Zona Tortona quello più atteso per gli amanti dello shopping unico e critico. Al Nhow Hotel di via Tortona 35 il nostro temporary shop stupirà tutti con le creazioni meravigliose ed esemplari delle migliori ECO DESIGNER DONNE DI TUTTA ITALIA.

Tra le protagoniste un nome ormai embematico: GIULIA BOCCAFOGLI.

Passione, ricerca e dedizione. Sono queste le parole che meglio descrivono l'atteggiamento di Giulia verso le sue creazioni: ornamenti contemporanei realizzati a mano con pregiati pellami di recupero. Pezzi unici che sembrano provenire da un immaginario sommerso fatto di inchiostro, profonde luci offuscate e vellutati fluidi di palude. Uno stile a metà tra la moderna decadenza, caratterizzato da onde, drappeggi e linee morbide e il tribale, con sottili, soffusi richiami fetish; uno stile in cui il concetto di “accessorio” sembra svanire, lasciando al suo posto l’idea dell’ornamento come grande protagonista. Le collezioni che Giulia presenterà per il Fuori Salone 2015 saranno un “viaggio” virtuale attraverso differenti culture. Una collezione dove, attraverso il rigore della forma, si inseguono e si incontrano suggestioni africane, richiami agli ornamenti degli Nativi Americani e, in particolare, grafiche e cromatismi ispirati alla cultura giapponese, con un occhio di riguardo per la tradizione del teatro Kabuki. Come sempre la pelle è l’indiscussa protagonista: prevalentemente di origine italiana, è scelta accuratamente per garantire un’altissima qualità del prodotto finito ma, affinché un materiale così prezioso non sia mai sprecato, i pellami usati provengono esclusivamente da stock fine serie e da “avanzi” di lavorazioni precedenti. Ogni elemento è tagliato, cucito e assemblato a mano, pezzo per pezzo, con cura, passione e attenzione costante per i dettagli. Le frange, caratteristica formale della collezione, sono realizzate a mano, per conferire al pezzo quella perfetta imperfezione tipica della natura. I pellami usati, accuratamente selezionati e provenienti esclusivamente da stock fine serie e fondi di magazzino inutilizzati, sono quindi soggetti a processi di lavorazione lenti e molto complessi. Forma Seconda è, invece, una moderna interpretazione di alcuni elementi ornamentali tipici del XIX secolo. Collane jabot e colli gorgiera in pelle drappeggiata a mano, di provenienza italiana, realizzati artigianalmente. Uno stile importante ed opulento, moderno e fortemente decadente al tempo stesso.

 

J’ADORE!!!

 … bisous la Colette