Il design sempre in "testa"

Creatività e architetture sostenibili. Arte come spunto di riflessione sul tema del recupero. Laura Zeni da sempre coniuga la sua vivace attività artistica al mondo del design. Costantemente focalizzata nell'uso di materiali ecosostenibili e di recupero, in cui la semplicità e l’eleganza delle forme sono inscindibilmente legate al rispetto per l’ambiente e a uno stile di vita consapevole. In particolare, le "teste" - elementi emblematici dell’espressività dell’artista - si fanno portavoce del messaggio semplice e immediato “mangia con la testa” e, più in generale, di una filosofia incentrata sulla sostenibilità.

Il suo spazio a Natura Donna Impresa, piazza Gae Aulenti, dal 15 al 18 ottobre, sarà un viaggio fatto di installazioni poetiche e richiami etici, tra  vasi trasparenti e colorati di varie dimensioni “Moving Pots”, realizzati in plexiglass recuperato, e il tavolo dal titolo “Moving”.

Meraviglioso!

Bisous la Colette