LA PERSONALE DI CHIARA DEL SORDO

Dal 29 ottobre al 31 ottobre inaugurerà al MUMI - Ecomuseo Milano, l’ex Fornace recuperata, in zona Navigli - la mostra fotografica FRAMMENTI D’ETIOPIA: IL SUD E HARAR, della fotografa Chiara Del Sordo in collaborazione con il Progetto Natura Donna Impresa ad Expo 2015.

 

L’evento si inserisce nella manifestazione Ridefinire il Gioiello ideata e curata dall’Associazione Culturale Circuiti Dinamici. 

A cornice dell’evento Ridefinire il Gioiello - quest’anno ispirato al tema del “Viaggio e del gioiello dell’Altro\ve” - la mostra fotografica attraverserà il Sud dell’Etiopia e la “città proibita” di Harar, articolandosi in sei “postazioni” in cui si narrano tradizioni locali, rivelandosi attraverso le immagini di volti e di corpi usanze estetiche ma anche sociali, culturali e religiose, si evocano colori, costumi e contorni di luce in una dimensione sospesa, senza tempo.

 

Una sezione della mostra, in collaborazione con il Progetto Natura Donna Impresa ad Expo 2015, ricorderà un momento storico del percorso progettuale di NDI ovvero la performance itinerante dedicata a Pippa Bacca (del febbraio del 2013) giovane artista milanese uccisa in Turchia nel marzo del 2008 durante una sua performance emblematica “Spose in viaggio”.

La mostra proseguirà inoltre dal 15 al 28 novembre presso l’Associazione culturale CIRCUITI DINAMICI, via Giovanola 19/21 Milano.