DAL VELO SARDO A INVELOVERITAS, LE T-SHIRT DI DESIGN

Le giornate di Natura Donna Impresa il Temporary del Made in Italy Green Pink del Fuorisalone stanno arrivando … dal 12 al 17 aprile vi aspettiamo tutti al Nhow hotel in via Tortona 35 con novità strepitose della creatività italiana! Eccellenza e ricerca.

Tutte prerogative del brand che per la prima volta ospitiamo con noi: INVELOVERITAS … un concept originalissimo che decontestualizza un’icona culturale sarda in un progetto interessantissimo. 

 

Ci raccontate il concept delle vostre originalissime t-shirt?

<<Inveloveritas è un progetto di creazione di t-shirt uniche, in parte serigrafate ed in  parte dipinte a mano, che ha come oggetto il velo tradizionale sardo ed i nuovi significati che può avere per la donna contemporanea. l progetto è nato dal desiderio di esprimere un personale punto di vista sul copricapo femminile dell’abbigliamento tradizionale sardo, nelle sue molte varianti, come il velo in senso stretto, lo scialle, la cuffia, la benda. Abbiamo riflettuto sui copricapi che, per il loro valore estetico, potrebbero tranquillamente inserirsi nell’abbigliamento contemporaneo. L'idea delle t-shirt Inveloveritas è nata da due considerazioni importanti. Il velo sardo è un accessorio di notevole valore estetico che negli ultimi anni è stato abbandonato anche nei centri più piccoli e tradizionali. Ad esso non è stato riconosciuto un valore estetico che gli faccia superare i confini di tradizione e folklore per entrare nell’abbigliamento contemporaneo, al contrario di altri oggetti o stili tipicamente sardi che, rivisitati nel design, nell’abbigliamento e nell’arredamento, hanno ottenuto una nuova vita.  In più, fa parte del progetto la necessità di riappropriarsi in Sardegna di alcuni valori estetici che la contemporaneità ha naturalmente livellato. Infatti, la seconda considerazione è che, a livello globale, al velo è stato attribuito un valore culturale univoco, di sudditanza, o di arretratezza, o di condizionamento in generale. Il fatto di avergli dato un valore univoco che ha portato in altri ambiti e livelli ad una strumentalizzazione del copricapo tradizionale, privandolo della possibilità di essere indossato con un significato personale.  Nelle t-shirt è stata creata un’immagine paradosso, affiancando il velo ad un corpo nudo, provando ad evidenziare i due stereotipi legati al nudo e al velo: lo stereotipo di apertura del nudo, di una donna che si scopre, e lo stereotipo di chiusura del velo, di  una donna che si copre. Secondo noi il copricapo sardo può dire e comunicare la libertà di una persona quanto può fare il corpo nudo; perché sono molte le ragioni personali che possono portare ad indossarlo, incluse quelle puramente estetiche o pratiche>>. 

 

J’ADORE!!!

Bisous la Colette