Legni di acqua… e di luce

 

 

 

 

Il design eco a Natura Donna Impresa prende vita e assume forme diverse per adattarsi alla vita quotidiana. Oggi vi parlo di Rosella Scivales, una designer specializzata nel riuso del legno.

 

Ogni legno che recupero ha una sua particolarità e un suo fascino. Tutti hanno sicuramente una storia che non conosciamo, hanno viaggiato per mare chissà quanto e vengono chissà da dove. Arrivano così, con forme stupende, a volte intrecciati tra loro, levigati dal mare e dal vento. Io recupero queste 'Opere' della natura e le lavoro con grande rispetto e con grande passione. Non modifico la loro forma o il loro colore, li rendo più “gentili”, li dove serve, e li trasformo in oggetti di luce. Lampade, sicuramente pezzi unici, curate nei minimi particolari.

 

Per ogni legno un paralume e un tessuto diverso che rispecchi la loro personalità.

Tessuti assolutamente naturali, pregiati e colorati perché le lampade devono esprimere gioia ed eleganza nella loro nuova vita.

 

I legni di questa collezione arrivano tutti dalla Puglia, raccolti nell'inverno del 2013 dopo grosse mareggiate, durante bellissime passeggiate invernali. È nata così l'avventura più affascinate della mia vita lavorativa”.

 

 

 

 

Rosella nasce come architetto ma ha deciso dedicarsi completamente alla progettazione e alla produzione di completi di arredo in legno.

 

Dice la designer: “Ho sempre pensato che fare quello che piace, con grande passione, ha più possibilità che trasmetta qualcosa, sono quindi andata avanti con questa convinzione e nel corso degli anni ho avuto grandi soddisfazioni.  Ho partecipato a diversi concorsi di design, esposto in fiera i miei lavori e ai vari Fuori Salone del Salone del Mobile di Milano, il riscontro è sempre stato molto positivo, cosa che mi sprona a continuare e a incentivare sempre di più il riuso del legno come materiale primario per i miei progetti”.

 

 

 

Vi aspettiamo a Natura Donna Impresa dal 24 al 27 novembre in via Dante 14.

 

Bisous…la Colette